L’igiene orale spiegata ai bambini

Come insegnare ai figli l’importanza dell’igiene orale

Essenziale per le condizioni generali e per una buona qualità della vita, la salute dei denti deve essere una perseguita sin dalla tenera età, attraverso un’ottima igiene orale. Alcune malattie, come la carie, si possono verificare già all’apparire dei primi dentini, per questo la prevenzione è importante da subito. Alcuni suggerimenti possono rivelarsi molto utili per far apprendere al bambino le buone abitudini e fargli desiderare di lavarsi i denti correttamente.

Come convincere i bambini a lavarsi i denti

Bisogna costantemente vigilare dato che i bambini trovano sempre una scusa per non lavarsi i denti. Tuttavia, una buona igiene orale è essenziale non appena compaiono i primi dentini. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, dal 60 al 90% degli scolari e la maggior parte degli adulti soffrono di carie. Per incoraggiare il bambino a lavarsi i denti e mantenere una bocca sana per tutta la vita, ecco alcuni suggerimenti.

Dai un buon esempio

La maggior parte dei genitori si lava regolarmente i denti davanti ai propri figli per dare il buon esempio. Questo è davvero un buon modo per insegnare loro i gesti corretti, il tempo di spazzolamento e come pulire tutte le superfici del dente. I bambini, infatti, tendono a imitare i loro genitori. Trasforma l’igiene orale quotidiana in un momento giocoso e complice e non come un vincolo o una punizione.

Lascialo libero di scegliere spazzolino da denti e dentifricio

Se tuo figlio ha un dentifricio alla fragola o alla menta e uno spazzolino da denti con il suo supereroe preferito, avrai più probabilità di fargli lavare i denti almeno dopo colazione e prima di andare a dormire. Riserva inoltre a tuo figlio un angolo confortevole, con uno sgabello e tutto il necessario affinché si senta autonomo e possa lavarsi i denti come fanno i grandi.

Una canzone da ascoltare mentre si lavano i denti

3 minuti di spazzolamento possono essere lunghi per un bambino. Distrailo con una musica o un cartone animato sull’argomento durante questi minuti. Il tempo volerà e l’igiene dei denti può diventare meno noiosa per i più piccoli. Se necessario, puoi anche posizionare una piccola clessidra davanti al rubinetto, in modo che il tuo piccolo possa vedere quanto tempo gli rimane prima di sciacquarsi la bocca.

Un’app dedicata all’igiene orale

Esistono molte app divertenti che insegnano ai bambini le pratiche di igiene quotidiana, come lavarsi le mani o lavarsi i denti, seguendo le raccomandazioni degli operatori sanitari. La presenza di un cronometro, di musica e di personaggi animati consente al bambino di rispettare il tempo necessario e rende lo spazzolamento rassicurante e divertente.

Lascia un commento