Mangiare, bere, sorridere. È festa!

Tra Natale e Capodanno si esagera, si sa, ed è giusto così! Ma cerchiamo almeno di salvaguardare i denti con qualche accorgimento semplice.

La strage del torrone

Sulla tavola delle feste non possono mancare frutta secca e torrone. La frutta secca fa molto bene alla salute, è ricca di magnesio, acidi grassi e omega 3, però è molto calorica e soprattutto piena di zucchero che si attacca facilmente alla superficie dei denti. Anche il torrone è pieno di zucchero e, oltretutto, è molto duro e può causare la rottura dei denti.
Quindi lavate molto bene i denti dopo i dolci, usate il filo interdentale, i risciacqui, qualsiasi cosa, ma lavate bene i denti! E se non avete una dentatura eccezionale, attenti al torrone!

Masticare molto fa bene anche ai denti

Mangiare fa produrre più saliva per agevolare la digestione e aiutarci a deglutire. Ma la saliva serve anche a bilanciare il pH della bocca contrastando l’azione degli alimenti acidi che possono causare carie ed erosione dentale. Masticare molto quindi fa bene allo stomaco e ai denti. Ma la saliva non basta! Possiamo aiutarci con una gomma da masticare, rigorosamente senza zucchero. La masticazione aumenta la secrezione di saliva e può contribuire a proteggere la salute dei denti.

Bere, bere e ancora bere!

Non dico ubriacarsi, ma un bicchiere in più nelle feste ci sta! Non sarà un bicchiere di vino o di champagne a rovinarci i denti ma gli alcolici possono aggredire lo smalto dei denti, infatti contengono sia zuccheri che sostanze acide. Che si fa allora, non si beve? Non esageriamo, cerchiamo però di bere anche molta acqua che aiuta a sciacquare via i residui dopo i brindisi.

Viva i formaggi

Sappiamo che i formaggi sono alimenti ricchi di calcio e fosforo in grado di proteggere lo smalto dei denti e a contribuire alla loro rimineralizzazione. Quello che non sapevamo (ma non è ancora sicuro) è che i prodotti caseari come formaggio o latte aiutano a ripristinare il Ph naturale della bocca, contribuendo così a ridurre la probabilità di carie. Ma forse è solo dovuto al fatto che il formaggio aiuta la bocca a creare più saliva che a sua volta spazza via i batteri.

La prima regola

In ogni caso, meglio non dimenticare la prima regola: lavate molto bene i denti almeno 3 volte al giorno, usate il filo interdentale, i risciacqui, qualsiasi cosa, ma lavate bene i denti!

Buone feste a tutti!

Le informazioni fornite in questo articolo hanno natura generale e sono pubblicate a scopo puramente divulgativo, pertanto non possono sostituire in alcun caso il parere del medico

Lascia un commento