Dolci di Natale: meglio il torrone del pandoro?

Per non mettere a rischio il vostro sorriso, a Natale preferite il torrone a panettone e pandoro. È questo il consiglio dei ricercatori della University of Rochester Medical Center, negli Usa, guidati da Marlise Klein e Hyun (Michel) Koo, che hanno scoperto come l’azione integrata di zuccheri e carboidrati potrebbe essere “letale” per la salute dei denti. Questa tesi in qualche modo afferma che il panettone e il pandoro sono più pericolosi del torrone.

Zuccheri e carboidrati “alleati” contro la salute dei denti

Nel corso dello studio – i cui risultati sono stati pubblicati su PloS One – è emerso che la carie non è provocata dal saccarosio, ma dall’attività dei batteri nocivi (come lo Streptococco) che, annidati dentro la placca – una “fortezza” di molecole, chiamate glucani, dislocate una sopra l’altra come piccoli mattoncini – divorano zuccheri e carboidrati, per poi rilasciare una sostanza acida che corrode lo smalto dei denti.
Dopo aver analizzato il genoma di oltre 300 batteri, il team ha infatti scoperto che in presenza delle due sostanze alcune proteine-chiave aumentano drasticamente la loro attività, consentendo la produzione di un numero maggiore e di una qualità più resistente di glucani.
“Lo studio dimostra come la cooperazione di amido e zucchero possa causare la carie”, spiega Koo, che, in vista delle feste natalizie, ricorda a tutti di “lavare i denti subito dopo aver mangiato”.

Ma attenzione anche al torrone

ll torrone, duro e dolcissimo sembra perfetto per far venire le carie. E invece potrebbe addirittura salvare il nostro sorriso durante le feste. Ma anche questo dolce tradizionale deve essere consumato con attenzione e moderazione. Non è raro infatti che la sua durezza possa causare spiacevoli emergenze dentali per la rottura parziale o totale di un dente.
Durante le feste natalizie ti consigliamo quindi di scegliere con cura i dolci, non solo per la linea ma anche per i denti.
Fonte: salute24.com